logotype
Sms
18 ottobre 2017 ore 18:41

Lomografici

È un tempo sospeso quello di Tempus Fugit, primo Ep dei Lomografici. La band si forma nel 2013 in terra lucana e raggruppa musicisti dalle sensibilità diverse che riescono, però, a incanalarle in un fluido organico: tra cantautorato, atmosfere elettroniche e sfumature jazz. 

Fuori le ore passano, ma la musica ci intrappola in quel limbo onirico, suggellato dall’intro omonima. Tempus Fugit ci accoglie e ci accompagna per mano, per poi lasciarci soli già alla seconda traccia Plissken. Una dolce nostalgia quella che si ascolta, che sarà accompagnata dal video che trovate in fondo all’articolo. Il ritmo aumenta con Detroit, dove il basso di Salvatore Moro fa da padrone insieme ai tecnicismi variopinti della batteria di Aris Volpe. È come se le tracce si generassero l’una dall’altra: un naturale susseguirsi di emozioni. L’intimità, però, non si abbandona. È la penna di Claudio Lay (voce) che prende vita accompagnata dagli arpeggi eterei di Nunzio Moro (chitarra) ne L’inseguimento, ballad pop dalle tinte malinconiche. Nell’incedere placido dell’Ep si arriva a Il giorno intorno, in cui gli affreschi elettronici di Giampaolo Ninno (tastiere) reclamano il loro spazio. Poi s’innalza un canto lontano, Yemen, che obbliga a riaprire gli occhi e rialzarsi. La catarsi è avvenuta, non si può che rinascere. Si conclude così l’Ep, in un’esplosione liberatoria di frequenze strumentali.

 

Videoclip Plissken di Michele Battilomo e Federica Danzi

Plissken è il primo Videoclip della band lucana che vi mostriamo in anteprima. Don’t think, just shoot, è con questo motto che il video dei Lomografici ha preso vita. Un’ibridazione di colori e sensazioni, immagini in movimento che Michele Battilomo e Federica Danzi hanno voluto “immortalare” nei loro viaggi in giro per la Basilicata, esaltando la loro sensibilità e rendendovi partecipi del loro punto di vista. Le riprese sono state realizzate nel parco Gallipoli Cognato (Dolomiti Lucane), nella città di Matera, alla Diga di San Giuliano (Miglionico) e all’interno di Palazzo Appio/Coppola.

TEMPUS FUGIT – LOMOGRAFICI

(Autoprodotto, 2015)

Tempus Fugit
Plissken
Detroit
L’inseguimento
Il giorno intorno
Yemen

2017  Radio Activity  globbersthemes joomla template