logotype
Sms
16 dicembre 2017 ore 11:52

 

Ferrandina (MT), 24 Novembre 2017. In anteprima online il nuovo video del brano "SEMI" della band lucana The Roots Corporal.

Leggi tutto: The Roots Corporal - "SEMI"

 

La fabbrica del talento è il nuovo singolo dei 2eleMenti che è stato pubblicato, insieme a un videoclip il 7 Aprile 2017.

Leggi tutto: 2eleMenti “La Fabbrica del Talento”

È un tempo sospeso quello di Tempus Fugit, primo Ep dei Lomografici. La band si forma nel 2013 in terra lucana e raggruppa musicisti dalle sensibilità diverse che riescono, però, a incanalarle in un fluido organico: tra cantautorato, atmosfere elettroniche e sfumature jazz. 

Fuori le ore passano, ma la musica ci intrappola in quel limbo onirico, suggellato dall’intro omonima. Tempus Fugit ci accoglie e ci accompagna per mano, per poi lasciarci soli già alla seconda traccia Plissken. Una dolce nostalgia quella che si ascolta, che sarà accompagnata dal video che trovate in fondo all’articolo. Il ritmo aumenta con Detroit, dove il basso di Salvatore Moro fa da padrone insieme ai tecnicismi variopinti della batteria di Aris Volpe. È come se le tracce si generassero l’una dall’altra: un naturale susseguirsi di emozioni. L’intimità, però, non si abbandona. È la penna di Claudio Lay (voce) che prende vita accompagnata dagli arpeggi eterei di Nunzio Moro (chitarra) ne L’inseguimento, ballad pop dalle tinte malinconiche. Nell’incedere placido dell’Ep si arriva a Il giorno intorno, in cui gli affreschi elettronici di Giampaolo Ninno (tastiere) reclamano il loro spazio. Poi s’innalza un canto lontano, Yemen, che obbliga a riaprire gli occhi e rialzarsi. La catarsi è avvenuta, non si può che rinascere. Si conclude così l’Ep, in un’esplosione liberatoria di frequenze strumentali.

 

Videoclip Plissken di Michele Battilomo e Federica Danzi

Plissken è il primo Videoclip della band lucana che vi mostriamo in anteprima. Don’t think, just shoot, è con questo motto che il video dei Lomografici ha preso vita. Un’ibridazione di colori e sensazioni, immagini in movimento che Michele Battilomo e Federica Danzi hanno voluto “immortalare” nei loro viaggi in giro per la Basilicata, esaltando la loro sensibilità e rendendovi partecipi del loro punto di vista. Le riprese sono state realizzate nel parco Gallipoli Cognato (Dolomiti Lucane), nella città di Matera, alla Diga di San Giuliano (Miglionico) e all’interno di Palazzo Appio/Coppola.

TEMPUS FUGIT – LOMOGRAFICI

(Autoprodotto, 2015)

Tempus Fugit
Plissken
Detroit
L’inseguimento
Il giorno intorno
Yemen

Finalmente online il nuovo video dei Tarantolati di Tricarico “Terra che trema”, brano che dà il titolo al loro nuovo lavoro pubblicato venerdì 7 Ottobre 2016 con CNI unite. 

Sabato 4 giugno L’ERBA SOTTO L’ASFALTO ha presentato ufficialmente “Caramelle”, il primo singolo estratto da “Siamo tutti pazzi”, disco in uscita nei prossimi mesi al quale hanno collaborato BISCA e Donatello Giorgi (KUTSO).

 La band campana “L’erba Sotto L’asfalto” nasce nel 2013. Nello stesso anno pubblica l’omonimo Ep d’esordio per Diavoletto net-label (miglior net-label italiana al M.E.I. di Faenza, 2013). L’attività live diviene presto densa, nel 2014 la band gira nei live-club italiani esibendosi, tra gli altri, al “Circolo degli Artisti” e al “Contestaccio” (Roma), all’ ”Afterlife” (Perugia), al “Goodfellas” (Napoli) e partecipa ad alcuni interessanti festival come il Meeting delle etichette indipendenti (Emilia Romagna), The Holy indie Bible (Umbria), Messapp Coast Festival, Le notti dell’Aspide, Meeting del mare  (Campania) ed altri, aprendo concerti per alcuni dei più importanti artisti della scena indipendente italiana come: Tre allegri ragazzi morti, Ministri, Management del dolore post-operatorio, Bisca, Vinicio Capossela, Levante, Kutso, Marta sui Tubi, Giorgio Canali, Francesco di Bella, Diaframma ecc. Il 2014 si chiude con circa 40 date in giro per l’Italia. Nello stesso anno L’erba Sotto L’asfalto si aggiudica la vittoria del contest “Prove di Rock”(Eboli) e del “Beck’s Diesis brand new contest”(Caserta).

Dopo un periodo di pausa dedicato alla composizione e alla produzione di materiale inedito, la band si appresta a tornare sulla scena emergente con un nuovo lavoro discografico che vedrà la luce nei prossimi mesi.

“Caramelle” è il primo singolo estratto e mette in evidenza una certa evoluzione nello stile della band. All’interno di un impianto base alternative rock si fanno largo forti influenze elettroniche, in particolare drum’n’bass,  sottolineate da un videoclip che miscela riprese e animazioni grafiche, per la regia di Luca Tramontano.

“Siamo tutti pazzi” sarà il titolo del disco, prodotto in collaborazione con “Monochrome sounds and visions” e “Suoni liberi”. La produzione artistica è stata affidata a Luigi Nobile. Il disco vedrà al suo interno collaborazioni con artisti importanti della scena musicale campana e nazionale: BISCA, storica formazione partenopea, Donatello Giorgi dei KUTSO, band reduce dall’edizione 2015 del Festival di Sanremo.

 

2017  Radio Activity  globbersthemes joomla template